Napoli, bidoni della spazzatura incendiati alla Sanità: l’aria diventa irrespirabile

Napoli, bidoni della spazzatura incendiati alla Sanità: l’aria diventa irrespirabile

È accaduto questa notte nei pressi della Chiesa di San Vincenzo


NAPOLI – “In pochi secondi l’aria è diventata irrespirabile e siamo stati costretti a chiuderci dentro per evitare che il fumo entrasse in casa”. È la denuncia dei residenti del quartiere Sanità a Napoli che questa notte hanno dovuto fare i conti con l’incendio di alcuni bidoni della spazzatura.

È avvenuto nella zona della Chiesa di San Vincenzo. Difficile dire se si sia trattato di mero atto vandalico o possa esserci dell’altro dietro quanto accaduto. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno ripristinato la normalità anche se l’aria è rimasta per diverse ore piuttosto pesante. Dalle telecamere di sorveglianza della zona potrebbe arrivare la verità.