Napoli, movida sotto choc per la morte di Alfredo: noto pr trovato morto in casa

Napoli, movida sotto choc per la morte di Alfredo: noto pr trovato morto in casa

“Tante persone si sono approfittate di me spesso sono additato dalle persone come una persona che fa troppi errori”, le sue ultime parole


NAPOLI –  Noto pr della movida partenopea trovato morto in casa. Alfredo Buffardi, 50 anni, era molto conosciuto nel mondo della movida di Napoli.

L’uomo ha salutato tutti due giorni fa con un post pubblicato sul suo profilo Facebookche lasciava intendere un grave stato di stress ma non certo il tragico epilogo: “Ho trascorso una vita bella aiutando tute le persone in difficoltà e per la mia troppa disponibilità tante persone si sono approfittate di me – ha scritto – spesso sono additato dalle persone come una persona che fa troppi errori, forse è  vero però ritengo di farli in buona fede perché sono troppo buono….anzi sono solo un fesso….”.  Uno sfogo che a molti era sfuggito, ma che resta l’ultimo addio ai suoi amici virtuali e reali che, intanto, affollano di messaggi la sua bacheca.