Napoli, ragazzo collassa ma il 118 non risponde: caricato di peso su taxi per la corsa in ospedale

Napoli, ragazzo collassa ma il 118 non risponde: caricato di peso su taxi per la corsa in ospedale

Il giovane è stato caricato di forza sul veicolo, accompagnato dalle urla incredule dei presenti: “Qui fanno morire le persone”


Foto di repertorio

NAPOLI – Hanno fatto il giro del web delle immagini, registrate da una signora che era presente sul posto ed aveva assistito e partecipato attivamente a tutta la vicenda, che ritraggono un giovane che nella giornata di ieri si è sentito male mentre era con la fidanzata in via Toledo, nel centro di Napoli.

Il ragazzo è stato soccorso da alcuni passanti, che hanno inutilmente provato a chiamare il 118, senza ricevere risposta. Alla fine è stato caricato di forza su un taxi, in mezzo a decine di persone, e accompagnato in ospedale, il tutto accompagnato dalle urla incredule dei presenti: “Qui fanno morire le persone”.

Come riportato da Fanpage, alcuni avevano ipotizzato che avesse avuto un infarto, ma a quanto si apprende si era trattato di un collasso, senza conseguenze.

CLICCA PER GUARDARE IL VIDEO