Omicidio Roberta Siragusa, spunta il video che incastra il fidanzato: “Si vede che le dà fuoco”

Omicidio Roberta Siragusa, spunta il video che incastra il fidanzato: “Si vede che le dà fuoco”

I medici legali hanno detto che la ragazza avrebbe avuto un’agonia durata 3-5 minuti


CACCAMO, PALERMO – Dopo mesi di incertezza spunta finalmente un video che metterebbe fine alle presunte false dichiarazioni del fidanzato di Roberta Siragusa che, accusato dell’omicidio della fidanzata, continuava a sostenere la sua innocenza. Ebbene un filmato mostrerebbe la morte atroce di Roberta, studentessa 17enne trovata morta a gennaio in un dirupo a Caccamo, nel Palermitano.

Le immagini arrivano dal circuito di videosorveglianza di un bar acquisito alla Procura di Termini Imerese e sono state depositate nell’incidente probatorio in corso davanti al gip di Termini Imerese. In carcere per omicidio aggravato e occultamento di cadavere c’è il fidanzato della ragazza, Pietro Morreale. Nel video si vedrebbe una persona che getta della benzina sulla ragazza che poi prende fuoco nei pressi del campo sportivo di Caccamo. I medici legali hanno detto che la ragazza avrebbe avuto un’agonia durata 3-5 minuti. Il video è stato mostrato anche ai genitori e al fratello della ragazza.