Paura in Campania, sparatoria davanti ad una scuola: è caccia ai malviventi

Paura in Campania, sparatoria davanti ad una scuola: è caccia ai malviventi

I colpi sono stati esplosi dal conducente di un’auto che ha rifiutato di fermarsi all’alt dei militari


SALERNO – Nella giornata di ieri, 4 maggio 2021, i Carabinieri stavano effettuando alcuni controlli nei pressi della scuola Alemagna di Salerno, quando hanno intimato l’ alt ad una C3 nera che stava transitando in quel momento. A quel punto, un uomo è sceso dall’auto e si è dato alla fuga mentre il conducente ha esploso alcuni colpi d’arma da fuoco in aria.

Uno dei Carabinieri ha risposto al fuoco, colpendo la gomma posteriore dell’auto per arrestare la loro fuga, nonostante ciò i due sono riusciti a far perdere le proprie tracce. I militari dell’arma hanno recuperato i circa quattromila euro sul posto, caduti dalla tasca del passeggero che per primo era scappato dalla vettura: forse i proventi di una truffa effettuata poco prima. Fortunatamente nessuno è stato ferito.