Picchia la moglie, dimessa dall’ospedale dopo un intervento: arrestato nel napoletano

Picchia la moglie, dimessa dall’ospedale dopo un intervento: arrestato nel napoletano

La vittima è dovuta tornare al pronto soccorso, stavolta per farsi refertare le ferite subite


ACERRA – Picchia la moglie mentre è in convalescenza dopo un intervento. E’ accaduto ad Acerra, nel napoletano, dove un uomo di 61 anni è stato tratto in arresto dai carabinieri della locale stazione con l’accusa di lesioni personali e maltrattamenti.

La donna era rientrata da pochi giorni a casa dall’ospedale dopo un intervento chirurgico: una situazione che avrebbe consigliato calma e cura della persona. Invece, dopo l’ennesimo litigio, l’uomo ha colpito la moglie che, poverina, è dovuta tornare al pronto soccorso, stavolta per farsi refertare le ferite subite.

Per lei 10 giorni di prognosi, mentre per l’uomo è scattato l’arresto e il trasferimento presso la casa circondariale di Poggioreale.