Terrore nella notte in provincia di Napoli: 20enne raggiunto da un proiettile al petto, è in fin di vita

Terrore nella notte in provincia di Napoli: 20enne raggiunto da un proiettile al petto, è in fin di vita

Il giovane è ricoverato in prognosi riservata. Indagini dei carabinieri in corso


CASTELLO DI CISTERNA – I carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna sono intervenuti ieri sera in via Nino Taranto, nel complesso di palazzine popolari noto come “legge 219”.

Giuseppe Orefice, 20enne del posto è stato colpito al petto da un proiettile esploso con un arma da fuoco. È stato trasportato presso l’ospedale di Nola dove è ricoverato in prognosi riservata, in pericolo di vita.

Indagini in corso da parte dei carabinieri per ricostruire dinamica evento. Sul posto si cercano testimonianze di chi abbia visto qualcosa.