Qualiano, blitz al campo rom sulla circumvallazione: in atto sequestri e rimozione di rifiuti

Qualiano, blitz al campo rom sulla circumvallazione: in atto sequestri e rimozione di rifiuti

Sul posto con carabinieri e Municipale anche il primo cittadino Raffaele De Leonardis


QUALIANO – Blitz al campo rom di Qualiano sulla Circumvallazione esterna al confine con il Comune di Giugliano. L’intervento da parte dei carabinieri della locale stazione, agli ordini del comandante Manuel Giusa, coadiuvati dai caschi bianchi della Polizia Municipale di Qualiano. Sul posto anche personale e mezzi della Multiservizi, l’azienda che si occupa della raccolta rifiuti proprio a Qualiano. Presente anche il primo cittadino Raffaele De Leonardis che sta seguendo le operazioni delle forze dell’ordine.

I militari dell’Arma stanno effettuando delle verifiche all’interno delle baracche mentre la ditta si occuperà della rimozione dei rifiuti presenti all’esterno del campo rom stesso. Nello specifico i carabinieri stanno mettendo in atto diverse perquisizioni per crimini in materia ambientale. Controlli anche su auto presenti nell’area in questione sulle quali pendevano già provvedimenti di sequestro