Reddito di cittadinanza, a maggio verrà pagato in due date: ecco quali

Reddito di cittadinanza, a maggio verrà pagato in due date: ecco quali

Il calendario sarà stilato in base al momento in cui il beneficiario ha inoltrato la domanda


ITALIA – Anche per il mese di maggio il pagamento del Reddito di cittadinanza prevede una doppia data per i suoi beneficiari. Alcuni si vedranno caricare gli importi del sussidio sulla card a partire dal 15 maggio, altri dal 27 maggio. Ciò dipenderà dal momento in cui il beneficiario ha inoltrato la domanda. Nel dettaglio:

  • dal 15 maggio ricevono il pagamento del Reddito di cittadinanza coloro che hanno fatto domanda ad aprile per ottenere la prestazione ;
  • dal 15 maggio ricevono il pagamento del reddito di cittadinanza coloro cui le prime 18 mensilità del sussidio sono scadute a marzo 2021 e ad aprile, mese di sospensione, hanno fatto richiesta di rinnovo;
  • il 27 maggio ricevono il pagamento del Reddito di cittadinanza coloro che hanno fatto domanda di rinnovo o nuova richiesta a marzo 2021 e ad aprile hanno ricevuto la prima ricarica entro il 15;
  • il 27 maggio ricevono il pagamento tutti i beneficiari da più di due mesi.

Per tutti coloro che entro il 31 maggio 2021 presenteranno la domanda di Reddito di cittadinanza, l’elaborazione della domanda e la disposizione del pagamento verranno operate dall’Inps a partire dal 15 giugno 2021. Come riportato da quifinanza.it, dopo aver verificato il possesso dei requisiti, il Rdc verrà distribuito dalle Poste Italiane attraverso la Carta Rdc.