Schianto nel Casertano tra furgone e camion: morto un 40enne napoletano

Schianto nel Casertano tra furgone e camion: morto un 40enne napoletano

Il carburante fuoriuscito da uno dei mezzi pesanti ha preso fuoco causando una fortissima esplosione.


NOLA/VILLA LITERNO – Uno schianto terribile. E’ quello che è avvenuto sulla Nola- Villa Literno, nel Casertano. Due mezzi pesanti, per cause ancora da chiarire, si sono scontrati ed il carburante fuoriuscito nell’impatto ha preso fuoco causando una fortissima esplosione. Nell’incidente Luigi Ibello, 40enne napoletano, è morto mentre altre due persone, Gaetano P. e Giuseppe P, rispettivamente di 53 e 56 anni, sono rimaste gravemente ferite.

Immediato l’arrivo dei soccorritori che hanno però purtroppo potuto soltanto constatare il decesso dell’uomo ed hanno trasportato d’urgenza in ospedale gli altri due. L’impatto è avvenuto sulla statale 7 bis, tra le uscite di Frignano e Casal di Principe. Entrambi i mezzi viaggiavano in direzione Villa Literno quando, per motivi che verranno chiariti solo dai rilievi delle forze dell’ordine, si sono scontrati improvvisamente.

Sul posto i vigili del fuoco del distaccamento di Aversa: le forze dell’ordine hanno bloccato il tratto di strada costringendo gli automobilisti a strade alternative.