Spaccio di droga, due arresti tra Pozzuoli e Giugliano: in manette un 23enne e un 29enne

Spaccio di droga, due arresti tra Pozzuoli e Giugliano: in manette un 23enne e un 29enne

Per entrambi, dunque, è scattato l’arresto: si trovano ora ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida


POZZUOLI/GIUGLIANO  – Operazione antidroga da parte carabinieri di Pozzuoli. I militari dell’Arma, guidati dal capitano Claudio Di Stefano, hanno arrestato il 23enne Domenico Avico e il 29enne Aurelio Castellano. Avico è finito in manette a margine di un controllo nel rione Toiano: è stato trovato in possesso di 6 dosi di cocaina e 300 euro in contante ritenuto dagli inquirenti provento dell’attività di spaccio. Per Castellano, invece, l’arresto è scattato nella zona di Licola. Il giovane, già sottoposto ai domiciliari nella sua abitazione, è stato sorpreso dai carabinieri a cedere una dose di cocaina ad un cliente. I militari, durante un’accurata perquisizione, hanno poi trovato soldi e due dosi di marijuana. Il 29enne era già arrestato ad Aprile scorso sempre dai carabinieri della compagnia di Pozzuoli. In quella circostanza era stato sorpreso a confezionare droga sul tavolo della cucina. Per entrambi, dunque, è scattato l’arresto: si trovano ora ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.