Tragedia nell’agro aversano, Clemente muore a 35 anni per una leucemia fulminante

Tragedia nell’agro aversano, Clemente muore a 35 anni per una leucemia fulminante

L’uomo era proprietario di una nota attività dell’aversano. E’ morto al Moscati di Aversa


SAN FELICE A CANCELLO – Tragedia nel casertano. Non ce l’ha fatta un giovane imprenditore ,Clemente Carfora, 35 anni, deceduto presso il Moscati di Aversa. L’uomo era il proprietario dell’attività L’Isola del Benessere.

Il giovane è stato colpito da una leucemia fulminante che in pochi giorni l’ha ucciso.

Le condizioni sono precipitate nel pomeriggio di lunedì scorso. Lascia una moglie. Sotto choc amici e parenti.