Anziano aggredito e rapinato: in manette due fidanzati

Anziano aggredito e rapinato: in manette due fidanzati

I due avrebbero portato via una cospicua somma di denaro che l’uomo nascondeva gelosamente


CASERTA – Rapinano un anziano e poi scappano. Arrestati dopo alcune settimane di ricerche. I fatti sono avvenuti a Roccamonfina dove i carabinieri hanno fermato Domenico De Blasio, 24enne di Teano, e la sua fidanzata, Annamaria di Petrillo. Entrambi sono accusati di aver aggredito e poi rapinato un ultraottantenne di Roccamonfina, portando via una cospicua somma di denaro che l’uomo nascondeva gelosamente.

I militari dell’Arma hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare a carico dei due giovani che adesso dovranno affrontare il procedimento a loro carico e davanti al giudice dovranno spiegare le loro ragioni. Secondo quanto denunciato dall’anziano lo avrebbero addirittura attirato in una trappola per rapinarlo e per rubargli tutti i soldi che aveva.