Area Nord di Napoli: stanziati 2 milioni di euro per la sicurezza delle strade

Area Nord di Napoli: stanziati 2 milioni di euro per la sicurezza delle strade

Sotto osservazione le condizioni della Circumvallazione esterna e della Perimetrale di Melito


NAPOLI – Sono stati sottoscritti due Accordi Quadro per l’esecuzione di interventi di miglioramento delle condizioni di sicurezza delle strade gestite della Città Metropolitana di Napoli. In particolare si tratta della riqualificazione delle barriere stradali e la sistemazione delle intersezioni e ciò che è presente lungo la strada.

Il primo accordo riguarda la Circumvallazione Esterna di Napoli e la Perimetrale di Melito, coinvolge i Comuni di Napoli, Giugliano, Qualiano, Mugnano, Melito, Casandrino, Arzano, Casavatore, Casoria e Volla ed avrà un costo di 885mila euro.

Il secondo, invece, riguarda le strade ricadenti nei Comuni di Acerra, Afragola, Brusciano, Caivano, Casoria, Castello di Cisterna, Mariglianella, Marigliano e Pomigliano d’Arco. Costo 1.000.000 di euro. Lungo il loro percorso sono poste barriere da adeguare o da sostituire, in quanto, incidentate e alcune intersezioni da sistemare. Le strade oggetto di eventuali interventi si sviluppano per circa 123 123+578 chilometri.

Barriere, guardrail, muretti da sistemare o sostituire. Lo stesso dicasi per le banchine e per la segnaletica stradale: un lavoro importante che garantirà una maggiore sicurezza ai tanti automobilisti che, di giorno e di notte, percorrono le strade in questione.