Assurdo nel casertano, rubano un’auto e l’abbandonano al centro di un vico: bloccati i residenti

Assurdo nel casertano, rubano un’auto e l’abbandonano al centro di un vico: bloccati i residenti

Sul posto i carabinieri per ricostruire la dinamica dei fatti


MACERATA CAMPANIA – Ha dell’assurdo la notizia riportata in anteprima da Edizionecaserta. A Macerata Campania, nel casertano, nel pomeriggio dei ladri avevano rubato un’auto, nel particolare una Toyota Yaris, ma qualcosa è andato storto dato che i malviventi, molto probabilmente avendo riscontrato qualche intoppo nel loro piano, hanno dovuto successivamente abbandonarla in mezzo alla strada.

Il veicolo è rimasto davanti il portone di un’abitazione, impendendo l’uscita e l’entrata delle auto di chi vi abitava. E così i residenti hanno dovuto chiamare i carabinieri, che adesso stanno conducendo delle indagini per ricostruire la precisa dinamica dei fatti, oltre che a spostare il veicolo che causava un effettivo problema per chi doveva uscire ed andare dall’abitazione.