Blitz delle forze dell’ordine, beccati due parcheggiatori abusivi

Blitz delle forze dell’ordine, beccati due parcheggiatori abusivi

Poliziotti e carabinieri hanno identificato 178 persone di cui una sanzionata per inottemperanza alle misure anti Covid-19 e controllato 6 veicoli


NAPOLI – Ieri gli agenti del Commissariato San Ferdinando e i militari dell’Arma dei Carabinieri e del Comando Provinciale della Guardia di Finanza hanno effettuato controlli  nella zona del lungomare Caracciolo, viale Dohrn, rotonda Diaz e piazza dei Martiri dove hanno identificato 178 persone di cui una sanzionata per inottemperanza alle misure anti Covid-19 e controllato 6 veicoli.
Inoltre, in via Generale Orsini  sono stati bloccati M.D.N. e G.Z.,  napoletani di 36 e 44 anni con precedenti di polizia, che sono stati denunciati poiché sorpresi nuovamente ad esercitare l’attività di parcheggiatore abusivo; al 36enne è stato notificato contestualmente un ordine di allontanamento, mentre il 44enne è stato altresì denunciato per aver violato gli  obblighi DACUR (divieto di accesso alle aree urbane), cui è sottoposto.
Nella stessa serata i poliziotti, nel transitare in via Chiatamone,  hanno identificato e denunciato V.P., 41enne napoletano con precedenti di polizia, poiché sorpreso nuovamente ad esercitare l’attività di parcheggiatore abusivo e, contestualmente, gli hanno notificato un ordine di allontanamento.