Boom di contagi, comune campano in lockdown: chiuse tutte le attività

Boom di contagi, comune campano in lockdown: chiuse tutte le attività

Il primo cittadino ha firmato un’ordinanza restrittiva per contenere la diffusione della pandemia


SALERNO – Arriva una mini zona rossa a Luarino. Il provvedimento del sindaco Romano Gregorio, un mini  lockdown, è conseguenza della impennata di contagi che era stata già annunciata nella serata di lunedì. Nove positivi su una popolazione di quasi 1500 abitanti rappresentano un dato preoccupante.

Fino al 6 giugno, salvo ulteriori provvedimenti, per bar ed esercizi simili è consentita la vendita da asporto fino alle ore 20. Stop anche al mercato settimanale, ad eccezione delle attività che vendono generi alimentari. Sono state chiuse le scuole; la secondaria di primo grado fino all’8 giugno, le altre fino al 10 giugno. Sono stati registrati 21 nuovi contagi e 7 guarigioni ad Eboli. La comunicazione giunge dall’Amministrazione comunale con il consueto aggiornamento su Facebook. Tre contagiati e un guarito a Mercato San Severino. Lo annuncia il sindaco Antonio Somma.