Campania, Antonio Moscatiello scomparso da tre giorni: ore d’ansia per la famiglia

Campania, Antonio Moscatiello scomparso da tre giorni: ore d’ansia per la famiglia

L’ultima volta è stato visto nella serata di sabato 26 giugno e da allora non si hanno più sue notizie


IRPINIA – Ore d’ansia a Cervinara, in provincia di Avellino. Antonio Moscatiello, operaio di 58 anni, è scomparso da tre giorni, l’ultima volta è stato visto nella serata di sabato 26 giugno e da allora non si hanno più sue notizie. La famiglia è spaventata, ha sporto denuncia alle forze dell’ordine che hanno avviato le indagini per ritrovarlo.

L’uomo non è sposato, è residente nel Rione San Pietro ed è molto conosciuto in Irpinia. È solito fare lunghe passeggiate, in molti infatti lo hanno visto in strada il giorno della sua scomparsa, l’ultima volta intorno alle 22.30, poi se ne sono perse le tracce.

La sindaca di Cervinara, Caterina Lengua, ha anche allertato il Coc, il Centro operativo comunale, affinché partecipi alle ricerche di Moscatiello, che si stanno svolgendo a Cervinara e nelle zone limitrofe.