Campania, Domenico muore dopo una caduta da una scala: lascia moglie e 3 figli

Campania, Domenico muore dopo una caduta da una scala: lascia moglie e 3 figli

L’uomo cadde da una scala mentre stava montando un condizionatore


SAN FELICE A CANCELLO (CE)/AIROLA (BN) – Lutto tra il casertano ed il Sannio per la tragica morte di un giovane padre di famiglia. A San Felice a Cancello è infatti deceduto in ospedale il 43enne Domenico Laudato.

Poco più di due anni fa, come riporta edizionecaserta.it – Domenico, che aveva una ditta di impianti elettrici ed idraulici (Tecno Impianti), cadde da una scala mentre stava montando un condizionatore, nella zona tra Cancello e Botteghino.

Da allora è cominciato un lungo calvario, conclusosi ieri nel modo più amaro. Era originario della frazione Botteghino ma viveva a Bucciano in provincia di Benevento.

Laudato lascia la moglie Rosanna Falzarano e 3 figli Giovanni, Matteo e Marco.

I funerali si terranno domani ad Airola nella parrocchia dell’Annunziata alle 14  e30 , a seguire l’ultimo viaggio verso il cimitero di San Felice.

Questo il saluto commosso da parte di padre Liberato:

“Appena 43 anni…. Grazie per esserci stato… grazie per la tua vita …
dal Paradiso proteggi tua moglie Rosanna, i tuoi piccoli figli Giovanni, Matteo e Marco, la tua Mamma… I tuoi fratelli……
Dio Aiutaci….Dio….. Pregheremo con te, per te e per la tua Famiglia…”.