Campania, lei lo lascia e lui diffonde foto intime della sua ex: 17enne rinviato a giudizio

Campania, lei lo lascia e lui diffonde foto intime della sua ex: 17enne rinviato a giudizio

Il ragazzo, con il chiaro intento di umiliare e svergognare la ex fidanzata 13enne, tappezzò le strade del paese di manifesti fake con la sua immagine


PAGANI (SA) – Revenge porn, lei lo lascia e lui tappezza il paese con foto esplicite della ex 13enne: il pubblico ministero ha chiesto il rinvio a giudizio per il 17enne di Pagani finito in comunità. Tra due settimane, come riportano Il Mattino e Occhio di Salerno, il giovane dovrà presentarsi davanti al gup del tribunale per i minorenni per chiedere la messa alla prova.

Intanto il 17enne paganese resta in comunità, così come è stato disposto dal gip del tribunale per i minorenni. Il ragazzo, con il chiaro intento di umiliare e svergognare la ex fidanzata 13enne, tappezzò le strade del paese in cui la minore risiede con manifesti fake riproducenti l’immagine della ragazza, colta in una posa sessualmente esplicita, corredata da un’offerta di prestazioni sessuali a pagamento.