Campania, paura in casa: poltrona elettrica prende fuoco, nonnina salvata in extremis

Campania, paura in casa: poltrona elettrica prende fuoco, nonnina salvata in extremis

Oltre ai Vigili del Fuoco, sul posto sono giunti anche gli operatori sanitari del 118 e gli uomini della polizia municipale


CARINOLA (CE) – Paura in un’abitazione della frazione Casanova di Carinola, in provincia di Caserta. Poco dopo mezzogiorno, ieri, una poltrona elettrica è andata in fiamme a causa di un corto circuito.

In quel momento era seduta una 80enne non deambulante che è stata salvata dall’intervento della figlia, richiamata dal nipote dell’anziana. Sono stati gli stessi familiari poi a chiamare i vigili del fuoco.

I caschi rossi del distaccamento di Teano hanno poi provveduto a domare il rogo, mentre sul posto sono giunti anche gli operatori sanitari del 118 e gli uomini della polizia municipale di Carinola. Per fortuna non ci sono stati intossicati nè feriti.