Carolina Marconi inizia la chemio: “Non si molla, sempre col sorriso”

Carolina Marconi inizia la chemio: “Non si molla, sempre col sorriso”

“Poi la paura è finita mi sono distratta, ho pensato a tutte le cose belle che dovrò fare una volta terminato tutto, al mio grande sogno di diventare mamma, i miei progetti da realizzare”, ha dichiarato Carolina


ROMA – Carolina Marconi si è sottoposta al primo ciclo di chemioterapia per combattere il tumore al seno diagnosticatole qualche settimana fa. La ex concorrente del GF 4, oggi proprietaria di un negozio di abbigliamento a Roma, ha condiviso sui social il racconto dell’inizio della sua battaglia contro la malattia, confidando le emozioni provate in un momento così delicato della sua vita.

“4° step. Eccomi qui appena finito il mio primo ciclo di chemio, non vi nego che me la stavo facendo addosso”, ha esordito la 43enne venezuelana a corredo di due foto che la mostrano in ospedale durante la terapia: “Ero spaventata non sapevo che effetto mi potesse fare questo liquido che piano piano scorreva nelle mie vene, meno male che avevo la mascherina ed ho fatto un piccolo piantino così nessuno l’ha notato”. Marconi ha proseguito parlando della paura che ha scandito quei momenti, seguiti da pensieri positivi utili a superare quel primo difficile passo verso la guarigione e dalla compagnia del personale medico al suo fianco: “Poi la paura è finita mi sono distratta, ho pensato a tutte le cose belle che dovrò fare una volta terminato tutto, al mio grande sogno di diventare mamma, i miei progetti da realizzare. Devi pensare e sognare solo cose belle. Ho trovato infermieri troppi simpatici, Salvatore e Nando, hanno messo un po’ di musica e subito a mio agio, abbiamo parlato, riso, scherzato e in quelle ore ho letto anche i tanti messaggi di supporto che mi avete inviato”, ha aggiunto ancora, ringraziando i follower per l’affetto e la forza trasmessa attraverso i tantissimi messaggi. “Il tempo è volato e senza che me ne accorgessi ho finito il mio primo ciclo di chemio”, ha poi concluso Carolina, regalando un abbraccio virtuale ed un sorriso a quanti non smettono di esserle accanto in questo periodo.