Choc a Ibiza: 21enne italiana ed il fidanzato giù dal balcone dell’hotel: morti sul colpo. Lui l’avrebbe spinta

Choc a Ibiza: 21enne italiana ed il fidanzato giù dal balcone dell’hotel: morti sul colpo. Lui l’avrebbe spinta

Secondo le prime ricostruzioni, potrebbe trattarsi di un omicidio- suicidio: lui l’avrebbe spinta e poi si sarebbe buttato


SPAGNA – Arrivano notizia dalla Spagna, segnatamente da Ibiza dove una ragazza italiana è morta. Uccisa dal fidanzato che poi si è suicidato buttandosi giù dal bancone. La vittima aveva 21 anni e si chiamava Elena.

La ragazza italo-spagnola è morta ieri a Ibiza dopo essere precipitata dal balcone al quarto piano dell’hotel Terra del Mar, nell’isola delle Baleari. Le autorità locali di Ibiza hanno decretato una giornata di lutto per la morte della giovane, che aveva doppia cittadinanza italiana e spagnola: secondo la polizia si è trattato di un sospetto caso di femminicidio.

Gli inquirenti, secondo quanto riporta il sito Il diario di Ibiza, ritengono infatti che Elena sia stata spinta giù dal suo ragazzo, un 26enne di origini marocchine, che si sarebbe poi buttato dallo stesso balcone pochi istanti dopo. Secondo quanto si apprende entrambi i ragazzi sono morti sul colpo dopo essere precipitati nel vuoto.

IL CORRIERE DELL’UMBRIA