Controlli nel rione Sanità, 2 minori trovati alla guida di uno scooter rubato: sequestri e denunce

Controlli nel rione Sanità, 2 minori trovati alla guida di uno scooter rubato: sequestri e denunce

I ragazzini viaggiavano senza casco sul veicolo senza targa


NAPOLI – Nel rione Sanità continuano i controlli dei Carabinieri della Compagnia Stella e dei motociclisti del nucleo radiomobile che, nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale di Napoli, vogliono dare un segnale di presenza ai cittadini. Focus dei controlli l’uso consapevole del casco. In tre giorni 57 scooter controllati – di questi ben 51 sequestrati – e 27 giovani centauri indisciplinati sanzionati perché trovati alla guida senza casco.

Tra i molti giovani sanzionati 2 minori erano già stati fermati il 17 giugno scorso. Stessi ragazzi identiche sanzioni: guida senza patente, guida senza casco, passeggero minore senza casco, guida senza targa e guida con veicolo già sottoposto a sequestro amministrativo per mancata copertura assicurativa. Questa volta però per i 2 anche una denuncia a piede libero per ricettazione. Durante il controllo, infatti, i Carabinieri hanno accertato che i 2 ragazzi fossero a bordo di uno scooter che era stato rubato. I servizi continueranno nei prossimi giorni.