Domenica finita in tragedia: addetto travolto da una moto sulla pista dei Kart, deceduto sul colpo

Domenica finita in tragedia: addetto travolto da una moto sulla pista dei Kart, deceduto sul colpo

In corso le indagini da parte dei carabinieri per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti


LIMATOLA – E’ stata una vera e propria tragedia quella che si è consumata ieri a Limatola, nel beneventano. Un 41enne senegalese residente a Dugenta è infatti morto mentre prestava servizio alla pista dei kart a Limatola, dove lavorava come dipendente della società che gestisce il circuito. Stando alla ricostruzione dei carabinieri del nucleo operativo radiomobile di Montesarchio, giunti sul posto insieme agli uomini della stazione di Dugenta, il 41enne è stato investito da una moto che stava girando in pista per cause ancora in corso di accertamento. L’impatto è stato fatale per l’uomo, che è morto il colpo, mentre il motociclista è finito sull’asfalto ed è stato trasportato d’urgenza presso l’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta, dove si trova ricoverato in prognosi riservata.