Dramma in Campania: 20enne si getta dal balcone di casa del fidanzato, è gravissima

Dramma in Campania: 20enne si getta dal balcone di casa del fidanzato, è gravissima

Sul posto sono intervenuti i mezzi di soccorso ed i Carabinieri, che indagano sull’accaduto


VOLTURARA IRPINA/AVELLINO –  E’ ricoverata all’ospedale San Giuseppe Moscati di Avellino, la 20enne volata giù dal quarto piano di uno stabile in via Cascino. Avellino è sotto choc per il dramma che ha scosso l’intera comunità. Il fatto è avvenuto nel primo pomeriggio di ieri pomeriggio, nello stabile a due passi dalla sede del comune di Piazza del Popolo, a Volturara Irpina. F.M., queste le sue iniziali, si trovava a casa del fidanzata. Tempestivo l’intervento dei sanitari, che sono arrivati in somma urgenza per prestare soccorso alla giovane donna. La ragazza, originaria di Volturara, è stata immediatamente trasportata presso l’ospedale Moscati di Avellino. Le sue condizioni sono serie. E’ stato attivato il trauma team nel nosocomio di contrada Amoretta. La 20enne è stata sottoposta a tutti gli accertamenti dall’intero team. Politraumatizzata, con diverse ferite lacero contuse e fratture ossee resta sotto stretta osservazione e la prognosi è riservata.

Sul posto sono intervenuti I Carabinieri di Avellino per accertare l’esatta dinamica dei fatti. Nelle prossime ore si potrà avere un quadro più chiaro delle sue condizioni cliniche. La comunità di Volturara prega perchè la 20enne possa presto essere dichiarata fuori pericolo.

FONTE: OTTOPAGINE.IT