Ennesima tragedia sul posto di lavoro: cadono dentro una cisterna, morti due operai

Ennesima tragedia sul posto di lavoro: cadono dentro una cisterna, morti due operai

I due addetti sono stati estratti incoscienti dai soccorritori, che hanno tentato invano di rianimarli per venti minuti


CUNEO – Due operai sono morti dopo essere caduti dentro una cisterna, profonda alcuni metri, nell’azienda vinicola Fratelli Martini di Cossano Belbo (Cuneo). L”incidente sul lavoro nel pomeriggio.

I due addetti sono stati estratti incoscienti dai soccorritori, che hanno tentato di rianimarli per venti minuti, ma invano. Oltre all’elisoccorso sono intervenuti i vigili del fuoco di Alba e Santo Sefano Belbo, insieme ai carabinieri. Secondo le prime informazioni fornite dal 118, i due operai morti hanno 46 e 58 anni. Sono in corso gli accertamenti delle forze dell’ordine, intervenute sul posto, per stabilire quando accaduto. L’incidente si è verificato nel cuore delle Langhe cuneesi, in una storica azienda vitivinicola, fondata nel 1947 e famosa nel mondo.