Escursione sul monte finita in tragedia per comitiva di Napoli: uomo cade in un dirupo, è grave

Escursione sul monte finita in tragedia per comitiva di Napoli: uomo cade in un dirupo, è grave

Il malcapitato si era perso insieme al resto del suo gruppo, che comprendeva anche 2 bambini, ed è precipitato data la mancanza di visibilità


BENEVENTANO – E’ stata una notte di paura sul monte Taburno, il massiccio in provincia di Benevento, nei pressi della località Le Martine del comune Tocco Caudio, dove cinque persone tra cui due bambini, impegnati in un’escursione, si sono persi con il calare del buio, e, nell’impossibilità di far scattare i soccorsi, hanno tentato di raggiungere la strada. L’oscurità però è risultata una nemica spietata per un componente della comitiva, un uomo di 45 anni, che è precipitato in un dirupo.

L’allarme è scattato intorno alle ore 23 e le operazioni di salvataggio si sono rivelate subito molto complesse. Sul posto sono accorse più squadre del 115 dal capoluogo e dal distaccamento di Bonea e i carabinieri. L’uomo , una volta recuperato, è stato trasportato all’ospedale San Pio di Benevento in codice rosso per le ferite riportate. Solo tanta paura per gli altri due adulti e i due bambini messi in salvo e portati al sicuro per la notte.