Maturità 2021, oggi il via per 540.000 studenti: ecco come funziona l’unica prova orale

Maturità 2021, oggi il via per 540.000 studenti: ecco come funziona l’unica prova orale

“Siete i ‘ragazzi coraggio’ che stanno lottando per riprendersi il mondo là fuori”, ha detto l’Azzolina per dare l’in bocca al lupo ai ragazzi


NAZIONALE – E’ iniziata questa mattina alle 8:30 la Maturità 2021. Anche quest’anno, a causa della pandemia, è stata sospesa la modalità usuale con i compiti scritti, e gli studenti dovranno affrontare un’unica prova orale, che sarà preceduta dalla presentazione di un elaborato. Le regole sono ormai note da mesi, il 14 giugno è stata estratta – in ogni plesso scolastico – la ‘lettera’ da cui si è partiti per l’esame di Stato. Oggi il via, dunque, per 540mila studenti che si presentano davanti a 13.349 commissioni con 26.547 classi coinvolte. Il ministro della Pubblica Istruzione Patrizio Bianchi ha fatto il suo in bocca al lupo ai ragazzi a Uno Mattina: “Non verrete bollati come quelli del Covid, misurate voi stessi. Questo è un esame a pienissimo titolo, non una formula light o di Serie B”.

Anche l’ex ministro della Pubblica Istruzione e parlamentare M5s, Lucia Azzolina ha voluto fare il suo in bocca al lupo ai ragazzi, scrivendo: “Siete i ‘ragazzi coraggio’ che stanno lottando per riprendersi il mondo là fuori. Nessuno di voi ragazzi e ragazze sarà etichettato come ‘quello della maturità facile’. Non c’è alcun esame di serie B. C’è un esame vero che richiede studio, concentrazione e, appunto, coraggio”.