Mugnano, stasera l’approvazione del primo Bilancio della seconda amministrazione Sarnataro

Mugnano, stasera l’approvazione del primo Bilancio della seconda amministrazione Sarnataro

Il Sindaco: ” Siamo fortunati ad avere un bilancio sano e solido che ci consente di finanziare opere, eventi, e servizi a favore della cittadinanza”


MUGNANO – Sarà approvato questa sera in Consiglio comunale il primo Bilancio della seconda Amministrazione Sarnataro. Tante le novità presenti nel documento contabile di previsione 2021, che sarà votato insieme al Documento Unico Programmatico, al Piano triennale delle opere pubbliche e alle nuove tariffe Tari. “Ringrazio gli uffici che, come sempre, hanno dato il massimo nella stesura del provvedimento – dichiara il sindaco Luigi Sarnataro, che detiene la delega al ramo – Importanti novità ci sono sul fronte della tassa rifiuti: abbiamo previsto, infatti, una serie di sconti per quei commercianti che sono stati costretti a chiudere le proprie attività durante i mesi più duri della pandemia. Le agevolazioni variano in base ai mesi di chiusura. Nell’atto è prevista anche la riqualificazione di via Crispi, che prevede gli espropri, allargamento con doppio senso di circolazione, impianto fognario e di illuminazione e pista ciclopedonale.

Importanti finanziamenti anche sul fronte delle scuole: oltre al servizio mensa scolastica, andremo anche a recuperare il secondo piano del plesso di via Di Vittorio per dare maggiori spazi ai nostri alunni. In bilancio – continua il primo cittadino – previsto anche il ripristino del muro di corso Italia. Attenzione anche al mondo del sociale, andiamo a sovvenzionare tra gli altri anche uno sportello di ascolto per il cittadino. Siamo fortunati ad avere un bilancio sano e solido che ci consente di finanziare opere, eventi, e servizi a favore della cittadinanza”.