Napoli, donna muore al Cardarelli: parenti sfasciano l’ospedale e aggrediscono i medici

Napoli, donna muore al Cardarelli: parenti sfasciano l’ospedale e aggrediscono i medici

Uno degli 8 familiari ha anche danneggiato un dispositivo per il monitoraggio dei parametri vitali dei pazienti. Intervenuti i carabinieri


NAPOLI – Questa notte, presso l’ospedale Cardarelli una donna del 52,  ricoverata in medicina d’urgenza, è deceduta. I familiari, informati della morte, hanno raggiunto il quarto piano del reparto aggirando i controlli delle guardie giurate e hanno iniziato ad insultare e spintonare i medici: ritenevano che non avessero fatto abbastanza per salvare la donna. Uno degli 8 familiari ha anche danneggiato un dispositivo per il monitoraggio dei parametri vitali dei pazienti.
Intervenuti i carabinieri del radiomobile di Napoli e della stazione Vomero, le 8 persone sono state identificate e denunciate per danneggiamento, minacce e interruzione di pubblico servizio.