Napoli, uomo muore al Cardarelli durante un raid contro i medici: indagati i 9 aggressori

Napoli, uomo muore al Cardarelli durante un raid contro i medici: indagati i 9 aggressori

Si tratta di un uomo deceduto mentre i nove aggredivano i sanitari per la morte di un loro familiare


Nove soggetti sono indagati per la morte di un paziente al Cardarelli. Si tratta di un uomo deceduto mentre i nove aggredivano i sanitari per la morte di un loro familiare.

Secondo quanto riportato da Il Mattino, dovranno rispondere di danneggiamento, interruzione di pubblico servizio e morte come conseguenza di altri reati. Ma cosa successe quella notte? In nove, la maggior parte donne, entrarono con prepotenza nel reparto di Medicina d’Urgenza al quarto piano del Cardarelli, per chiedere spiegazioni ai medici per la morte di una loro parente. Da qui partì l’aggressione contro i sanitari che, secondo i prenseti, durò più di 40 minuti.

Ma proprio negli stessi istanti, un altro paziente (Tammaro M. 76 anni), morì stroncato da un infarto mentre era ancora ricoverato in ospedale. Gli inquirenti vogliono capire se a causa di quella violenta aggressione, i medici non potettero salvare la vita al 76enne. Gli aggressori potrebbero aver reso impossibile l’intervento di soccorso al 76enne.