Notte di paura nell’Aversano, bomba contro onoranze funebri

Notte di paura nell’Aversano, bomba contro onoranze funebri

L’ombra della Camorra, l’ipotesi è quella del Racket


ORTA DI ATELLA – Una serata di terrore quella vissuta in Via Gino Bartali a Orta di Atella, dove le bombe della camorra sono ritornate ad impaurire tutti. Questa notte infatti, una bomba è stata piazzata dinanzi all’egenzia funebre Ziello ed è stata fatta saltare. 

Era circa mezzanotte quando un terribile boato ha svegliato tutta la popolazione vicina. La deflagrazione è stata così potente che si è sentita fino alla vicina Succivo. Un botto tremendo e poi tutto distrutto. Non è rimasto più nulla se non macerie. Un terremoto forse, avrebbe creato meno danni.

Sul posto sono immediatamente intervenute le forze dell’ordine che ora dovranno indagare per assicurare alla giustizia i responsabili del crimine. Al momento non si esclude alcuna ipotesi anche se quella più accreditata è proprio quella del racket.