Nuova aggressione all’Ospedale del Mare: vigilante picchiato dal figlio di una paziente

Nuova aggressione all’Ospedale del Mare: vigilante picchiato dal figlio di una paziente

L’uomo pretendeva di raggiungere la madre in reparto


PONTICELLI – Non c’è tregua per gli ospedali napoletani: aggredito vigilante. I fatti sono avvenuti nella notte di ieri a Ponticelli, all’ospedale del Mare.

Il vigilante, come riportato da Il Mattino, è stato picchiato dal figlio di una paziente che pretendeva di raggiungere la madre in reparto. Dopo l’aggressione l’uomo è fuggito;  la guardia giurata ha riportato lesioni ritenute guaribili in un solo giorno. Risponderà di violenza ad incaricato di pubblico servizio. Intanto, cresce il fronte di persone che chiedono di inasprire le pene per i reati consumati all’interno di ospedali e strutture sanitarie.