Paura a Scampia, incendio alle Vele: colonna di fumo visibile per chilometri

Paura a Scampia, incendio alle Vele: colonna di fumo visibile per chilometri

L’incendio sarebbe scoppiato al piano terra, per poi svilupparsi verso l’alto. Le fiamme potrebbero essere state appiccate di proposito


SCAMPIA – Le immagini di una densa colonna di fumo nero, proveniente dalle Vele di Scampia, è stata immortalata ieri sera dai residenti e ha fatto il giro dei social. Sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco che hanno domato l’incendio divampato all’interno di uno dei luoghi simbolo dell’area nord di Napoli.

La causa del rogo è ancora da accertare ma non si esclude la possibilità, e anzi è al momento la più possibile, che le fiamme siano state appiccate di proposito. Secondo le prime ricostruzioni l’incendio sarebbe scoppiato al piano terra, per poi svilupparsi verso l’alto. La combustione ha sprigionato una densa scia di fumo visibile a chilometri di distanza. Non ci sarebbero feriti.

Non è la prima volta che immagini di roghi all’interno delle Vele di Scampia fanno il giro del web: due anni fa, il 19 aprile 2019, un violento incendio divampò all’interno della Vela Verde, sviluppandosi tra l’ottavo e il nono piano dell’edificio detto anche “La Torre”.  La Vela Verde è stata poi rasa al suolo nell’ambito degli interventi di riqualificazione previsti dal progetto Restart Scampia.