Pozzuoli, sorpreso a spacciare ‘fumo’ in strada: arrestato il 47enne Luigi Marciano

Pozzuoli, sorpreso a spacciare ‘fumo’ in strada: arrestato il 47enne Luigi Marciano

L’uomo è stato raggiunto in via Del Mare: era già stato arrestato per possesso e spaccio di stupefacenti nel 2018


POZZUOLI – I Carabinieri della Sezione Operativa di Pozzuoli, guidati dal comandante Claudio Di Stefano, hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Luigi Marciano, 47enne di Licola già noto alle forze dell’ordine.

I militari dell’Arma lo hanno sorpreso in via Del Mare mentre cedeva 3 grammi circa di hashish ad un 33enne del posto poi segnalato alla Prefettura come assuntore.

Nella sua abitazione i militari hanno poi rinvenuto altri 32 grammi della stessa sostanza, 50 euro in contante ritenuto provento illecito, materiale per il confezionamento e documentazione relativa alla rendicontazione dell’attività di spaccio.

L’uomo, conosciuto come ‘Quagliarella’, era già stato arrestato due anni fa durante un blitz dei carabinieri con la moglie: in quella circostanza era stato sorpreso in casa con hashish, marijuana e una pistola calibro 38 con matricola abrasa.

L’arrestato è stato ristretto in camera di sicurezza ed è in attesa di giudizio.