Pozzuoli, terremoto in Giunta: il sindaco Figliolia revoca le deleghe all’assessore Attore

Pozzuoli, terremoto in Giunta: il sindaco Figliolia revoca le deleghe all’assessore Attore

“Si è interrotto il rapporto di fiducia con la parte politica che quattro anni fa la designò al ruolo di amministratore della nostra città”


POZZUOLI – Terremoto al Comune di Pozzuoli. Il sindaco Vincenzo Figliolia ha infatti revocato le deleghe all’ormai ex assessore all’istruzione Anna Maria Attore. “È mio compito politico ed istituzionale – ha spiegato il primo cittadino – revocare le deleghe alla professoressa Anna Maria Attore, assessore alla Pubblica istruzione del Comune di Pozzuoli. Tale scelta è dovuta ad una interruzione del rapporto di fiducia con la parte politica che quattro anni fa la designò al ruolo di amministratore della nostra Città”.
“Ringrazio la Professoressa Attore per l’importante lavoro svolto in piena collaborazione istituzionale, e con la quale, sono certo, rimarrà un sincero rapporto di stima e rispetto reciproco”. “Non sono a conoscenza – ha concluso Figliolia – del motivo che ha spinto il gruppo “Uniti per Pozzuoli” ad interrompere il percorso politico-programmatico che la maggioranza, a cui ha aderito dal 2017, sta realizzando e portando avanti. Andiamo avanti per lo sviluppo del nostro territorio e per la crescita della nostra comunità”.