Rimane impigliata in una pompa agricola: gravissima una ragazza di 26 anni

Rimane impigliata in una pompa agricola: gravissima una ragazza di 26 anni

PIACENZA – Una ragazza di 26 anni è rimasta gravemente ferita in un’azienda agricola nel comune di Calendasco, in località Boscone Cusani,


PIACENZA – Una ragazza di 26 anni è rimasta gravemente ferita in un’azienda agricola nel comune di Calendasco, in località Boscone Cusani, in provincia di Piacenza. Sembra sia rimasta impigliata in una pompa agricola.

La giovane era al lavoro in un campo e, secondo le prime ricostruzioni, pare stesse attingendo acqua da irrigazione da un pozzo attraverso una pompa. Durante l’operazione sarebbe rimasta impigliata per i capelli nel meccanismo e ha battuto con violenza la testa. Soccorsa dal 118, è stata trasportata d’urgenza con l’eliambulanza all’ospedale di Parma. La prognosi è riservata.

SKY TG 24