Tragedia in casa, 29enne si lancia dal quarto piano e muore sul colpo

Tragedia in casa, 29enne si lancia dal quarto piano e muore sul colpo

Sul posto anche i carabinieri e la volante della polizia per ricostruire quanto accaduto


CAVA DE’ TIRRENI – Tragedia nel pomeriggio di ieri a Cava De’ Tirreni: 29enne precipita dal 4 piano e muore sul colpo. I fatti sono avvenuti introno alle 15.00 la ragazza sarebbe precipitata dal balcone della sua stanza  nell’appartamento di via Onofrio di Giordano dove abitava con i genitori (la sorella gemella vive a Napoli). Ad accorgersi della tragedia i passanti che hanno allertato i soccorsi.

Sul posto sono giunti gli operatori della Croce Rossa che hanno prestato i primi soccorsi. I sanitari del 118 di Nocera hanno poi trasportato la ragazza in ospedale dove è giunta già morta. Sul posto anche i carabinieri e la volante della polizia. La giovane era figlia di un commerciante di detersivi molto conosciuto da qualche anno, come riportato da il Mattino, colpito da una grave patologia.

In serata il comunicato dell’amministrazione comunale. “Il Presidente del Consiglio Comunale Adolfo Salsano, a seguito della riunione dei capigruppo convocata d’urgenza per la tragica scomparsa di una giovane cavese avvenuta intorno alle 15, ha rinviato la seduta del Consiglio prevista questo pomeriggio alle 17. L’intera assise, il sindaco Vincenzo Servalli e tutta la giunta, si stringono intorno alla famiglia colpita dal lutto ed esprimono il cordoglio e tutta la possibile vicinanza.”