Tragedia a Qualiano: Fabio muore improvvisamente nel sonno, aveva 32 anni

Tragedia a Qualiano: Fabio muore improvvisamente nel sonno, aveva 32 anni

Una morte improvvisa che ha lasciato nello sconforto i tanti che conoscevano il giovane


QUALIANO – Fabiò Giamè, 32 anni, giovane di Qualiano, appassionato di informatica è morto la scorsa notte a causa di un malore che lo ha colto nel sonno senza lasciargli scampo.

La scoperta alle 7 di stamattina, quando la madre ha tentato di svegliarlo ma purtroppo il giovane era già deceduto. A nulla sono valsi i tentativi di rianimarlo, i soccorritori giunti sul posto hanno solo potuto accertarne la morte.

Una tragedia che sconvolto la città di Qualiano ed i tanti amici che conoscevano Fabio. Il 32enne non soffriva di patologie pregresse ed il malore – probabilmente un infarto – non aveva dato avvisaglie.

Oggi, in tanti piangono la sua morte. Fabio era descritto da tutti come un ragazzo d’oro, affettuoso e dedito al lavoro.

Lascia la sua fidanzata Luisa, i genitori, una sorella ed un fratello. I funerali si terranno domani 7 giugno alle ore 12 nella Parrocchia Maria SS. Immacolata in via Dogma a Qualiano.