Tragedia sull’A1 allo svincolo di Cassino, pedone investito e ucciso: traffico in tilt

Tragedia sull’A1 allo svincolo di Cassino, pedone investito e ucciso: traffico in tilt

Il tratto autostradale interessato è stato da poco riaperto, dato che era stato chiuso per effettuare i rilievi del caso


SAN VITTORE/CASSINO – E’ stato travolto e ucciso mentre camminava a piedi lungo la corsia nord dell’A1 nel tratto che attraversa la provincia di Frosinone. Un uomo è deceduto questa mattina, poco prima dell’alba, in autostrada tra i caselli di San Vittore del Lazio e Cassino. I testimoni parlano di una figura in cammino al centro della carreggiata. Sul posto oltre che i mezzi dell’Ares 118 e i vigili del fuoco anche la polizia stradale di Cassino. La vittima al momento è senza identità in quanto sprovvista di documenti.

Sul posto sono giunti i soccorsi sanitari del 118 a bordo di un’ambulanza, che non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Il tratto di strada interessato era stato chiuso dalla Polizia Stradale  di Cassino per rendere possibili le operazioni di soccorso e i rilievi del caso, ma è stato da poco riaperto. Al momento il traffico transita su due corsie e si registrano circa tre km di coda in direzione Roma.