Tragico scontro auto-moto nel napoletano: Gennaro muore a soli 22 anni

Tragico scontro auto-moto nel napoletano: Gennaro muore a soli 22 anni

Il giovane sarebbe stato sbalzato dalla sua moto e sarebbe andato a finire contro un palo


ACERRA – Tragedia ieri pomeriggio in provincia di Napoli a causa di un incidente stradale. Gennaro Nuzzo, 22 anni, è morto in un tragico incidente stradale avvenuto ad Acerra, comune all’interno della città metropolitana di Napoli. Stando a quanto si apprende, il giovane era in sella alla sua moto quando si è scontrato contro una Fiat Punto. Il fatto, riportano il Mattino e Fanpage, è avvenuto all’altezza dell’incrocio tra via Bernardo Tanucci e via Alcide De Gasperi. Secondo le prime ricostruzioni, la donna al volante dell’automobile era impegnata in una svolta e non si sarebbe accorta dell’arrivo della motocicletta. Il fatto è avvenuto intorno alle 17 di ieri, mercoledì 2 giugno.

Gennaro sarebbe stato sbalzato dalla sua moto e sarebbe andato a finire contro un palo. È morto praticamente sul colpo. Il 22enne, riporta il quotidiano locale Edizione Napoli, stava andando a casa di un amico che abita in zona. Sul posto sono arrivati gli agenti della polizia locale di Acerra, i vigili del fuoco di Afragola e i sanitari del 118. Purtroppo il terribile schianto non ha lasciato scampo al ragazzo e i medici non hanno potuto fare niente per salvargli la vita. Secondo le primissime informazioni, sembra che a bordo della motocicletta ci fosse un altro ragazzo. Quest’ultimo sarebbe stato accompagnato d’urgenza al pronto soccorso, ma fortunatamente sembra che le sue condizioni di salute non siano gravi. Non è chiaro se la donna al volante della Fiat Punto sia stata già accusata formalmente di omicidio stradale. La dinamica dell’incidente, almeno secondo le primissime ricostruzioni, sembra infatti essere a suo sfavore per quanto riguarda l’attribuzione di responsabilità nell’accaduto. Le indagini, tuttavia, sono ancora in corso.

GENNARO NUZZO (FOTO FACEBOOK):