Vaccini Campania, De Luca: “Abbiamo recuperato i 230.000 vaccini in meno”

Vaccini Campania, De Luca: “Abbiamo recuperato i 230.000 vaccini in meno”

“C’è voluta una guerra di mesi per avere l’uguale diritto di tutti i cittadini, anche della Campania”, ha dichiarato il governatore


CAMPANIA – “Ieri abbiamo recuperato i 230.000 vaccini in meno che lo Stato non ci aveva dato finora. C’è voluta una guerra di mesi per avere l’uguale diritto di tutti i cittadini, anche della Campania”. Lo ha detto il governatore della Campania Vincenzo De Luca su Facebook. “Ieri abbiamo posto – ha detto – un nuovo problema nella conferenza Stato-Regioni, perché si apre la vaccinazione dai 12 anni in su e visto che siamo la Regione più giovane d’Italia, sulla fascia 12-21 anni abbiamo la quantità più alta d’Italia di abitanti e quindi abbiamo chiesto una anticipazione dei vaccini per somministrarli a tutta la popolazione studentesca. Vediamo. Per ora abbiamo raggiunto tutti i vaccini che non ci erano stato consegnati”. (ANSA).