Vaccini, open day deserti a Napoli, l’Asl cambia e punta sulle farmacie

Vaccini, open day deserti a Napoli, l’Asl cambia e punta sulle farmacie

Si conferma il trend in calo nonostante l’emergenza della variante Delta


NAPOLI – Hub pressoché  deserti ieri a Napoli: i centri vaccinali alla Mostra d’Oltremare e all’Hangar Avio 2 di Atitech sono stati gli unici a rimanere in funzione dopo un fine settimana caratterizzato dalla scarsa affluenza.

Si conferma il trend in calo nonostante l’emergenza della variante Delta. La sollecitazione ad aderire alla campagna vaccinale prenotandosi sulla piattaforma regionale continua ad ottenere tiepide risposte. L’Asl, pertanto, ora punta sulle farmacie.