Acerra, ritrovato con droga in tasca durante la perquisizione personale: in manette 25enne

Acerra, ritrovato con droga in tasca durante la perquisizione personale: in manette 25enne

Il ragazzo è stato identificato durante un servizio di controllo all’interno del complesso popolare noto come “parco dei napoletani”


ACERRA – I  carabinieri della sezione operativa di Castello di Cisterna hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Antonio Mazza, 26enne di Casalnuovo di Napoli, già noto alle forze dell’ordine.

Era in via Matteotti ad Acerra, all’interno del complesso popolare noto come “parco dei napoletani”. Durante una perquisizione è stato trovato in possesso di una dose di cocaina, 4 di hashish e di €260 in contante ritenuto provento illecito. Trattenuto in camera di sicurezza è ora in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.