Andrea morto a 28 anni travolto da un’auto in corsa: si consegna il pirata della strada

Andrea morto a 28 anni travolto da un’auto in corsa: si consegna il pirata della strada

Si tratterebbe di un agente di polizia penitenziaria


ROMA – Il pirata della strada che nella serata di lunedì 5 luglio ha travolto con la sua automobile, lo scooter guidato dal 28enne Andrea Soldani, si sarebbe costituito. Il giovane purtroppo ha perso la vita nonostante la corsa disperata in ospedale, l’autista dell’auto invece sarebbe scappato senza prestare alcun soccorso. Si tratterebbe di un agente di polizia penitenziaria in servizio al tribunale di piazzale Clodio a Roma.

Fortunatamente, come detto, il pirata della strada ha deciso di consegnarsi alle autorità e ora, probabilmente, dovrà andare a processo per omicidio stradale se la dinamica dei fatti verrà confermata dagli accertamenti della polizia.