Bimba morsa da una vipera, i poliziotti le salvano la vita: “A casa faremo una grande festa”

Bimba morsa da una vipera, i poliziotti le salvano la vita: “A casa faremo una grande festa”

Gli agenti le hanno infatti portato un farmaco salvavita in tempi record attraverso una staffetta fra le pattuglie della Polizia Stradale


REGGIO CALABRIA – “A casa faremo una grande festa con i poliziotti”, così la bambina morsa da una vipera a Reggio Calabria ha ringraziato gli agenti che le hanno salvato la vita. Questi ultimi infatti, le hanno portato un farmaco salvavita in tempi record.

Il medicinale in questione infatti era disponibile solo nell’ospedale di Matera e il Commissariato di Polistena ha immediatamente attivato la procedura per permetterne l’arrivo nel minor tempo possibile attraverso una staffetta fra le pattuglie della Polizia Stradale: una corsa contro il tempo insomma che però ha portato i suoi frutti, gli occhi dolci della piccola hanno ripagato tutti gli sforzi e il suo sorriso non può far altro che far pensare “Ne è valsa la pena”.

L’attività, coordinata dalla Prefettura di Reggio Calabria ha permesso di centrare l’obiettivo ed i medici dell’Ospedale di Polistena hanno avuto la disponibilità del siero per poterlo somministrare in tempo alla piccola degente che ha mostrato i primi positivi segnali di recupero della sua condizione di salute.