Blocco della funivia del Faito: scatta l’inchiesta della Procura

Blocco della funivia del Faito: scatta l’inchiesta della Procura

Gli inquirenti dovranno accertare eventuali responsabilità per quanto accaduto


TORRE ANNUNZIATA – La Procura di Torre Annunziata ha aperto un’inchiesta su quanto accaduto due giorni fa alla funivia del Faito.

Obiettivo degli inquirenti sarà stabilire eventuali responsabilità e se tutte le procedure sono state effettuate in maniera corretta.

Sotto osservazione anche il numero dei presenti all’interno della cabina che pare fosse superiore a quello stabilito dalle misure anti Covid.

Non è escluso, infatti, che anche l’eccessivo peso della stessa cabina possa aver rappresentato un pericolo per gli stessi viaggiatori.

La funivia era partita alle 17,20 dalla stazione del Monte Faito, poi improvvisamente lo stop a quanto pare a causa di un blocco del sistema di sicurezza per un problema elettrico.