Campania, la tragedia: Oreste era scomparso da 13 giorni, trovato morto in un lago

Campania, la tragedia: Oreste era scomparso da 13 giorni, trovato morto in un lago

La salma sarà trasportata presso l’istituto di medicina legale per l’esame autoptico che chiarirà le cause del decesso


CARINOLA (CE) – Triste epilogo dopo 13 giorni di incessanti ricerche: è stato ritrovato senza vita il corpo di Oreste Fontaniello, il 76enne residente a Nocelleto di Carinola, uscito di casa con la sua bici senza farvi più ritorno.

Il corpo, ormai senza vita, del 76enne, in avanzato stato di decomposizione, è stato ritrovato – come riporta casertanews.it – nelle acque del Lago di Falciano, sospinto presumibilmente dalla corrente, dalla squadra sommozzatori dei vigili del fuoco di Napoli. E’ stato riportato a riva ed identificato grazie all’abbigliamento segnalato al momento della scomparsa e la visione parziale del volto.

Il corpo del 76enne, da una prima ispezione esterna, non presenta ferite. La salma sarà trasportata presso l’istituto di medicina legale di Caserta per l’esame autoptico che chiarirà le cause del decesso. Sul posto i vigili del fuoco del Capoluogo che con l’ausilio di una autogrù hanno coadiuvato i colleghi sommozzatori ed i carabinieri della stazione di Carinola.