Campania, tragedia in centro: ex magistrato muore dopo un volo dal quinto piano

Campania, tragedia in centro: ex magistrato muore dopo un volo dal quinto piano

Sull’episodio indagano i carabinieri. Nessuna ipotesi è esclusa, a partire da quella del gesto estremo


schianto

CASERTA –  Tragedia questa mattina all’alba a Caserta. Un uomo di 78 anni, B.L., magistrato in pensione, è deceduto dopo un drammatico volo dal balcone dell’abitazione di via Alessandro Volta, traversa di via Ferrarecce, dove viveva con una familiare.

L’allarme – come riporta edizionecaserta.it – è scattato poco prima delle 6 del mattino. Inutili i tentativi di soccorso del personale del 118: i medici intervenuti non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. La caduta dal quinto piano non ha purtroppo lasciato scampo all’anziano.

Sul posto sono giunti i carabinieri del nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Caserta che coordinano le indagini: non si esclude al momento nessuna ipotesi a partire da quella del gesto estremo. I militari dell’Arma hanno provveduto a informare l’autorità giudiziaria che dovrà ora decidere se disporre l’autopsia o restituire la salma ai familiari per il rito funebre. Grande sconcerto nella zona dove l’uomo era molto stimato e riconosciuto come una figura di grande spessore.